Pubblicato in: battaglie, cancro, cancro allo stomaco, chemioterapia, gastrectomia totale

Ancora senza bottiglietta

Oggi nuovo emocromo, sempre globuli bianchi giù.
Mi hanno staccato di nuovo la bottiglietta. Quand’è così torno sempre a casa contenta, anche se è irrazionale.

Oggi poi è successa una cosa…
Avevo notato che da un po’ non veniva la signora X, ma siccome sapevo che avrebbe sospeso la chemio per qualche mese non ci avevo fatto caso più di tanto.
Invece oggi un’altra signora che fa la chemio ha chiesto all’infermiera notizie della signora X.
L’infermiera ha risposto:

“La signora X è andata tra gli angioletti…” e ci ha raccontato di come avesse avuto un improvviso peggioramento e fosse morta ai primi dell’anno.
Ma l’infermiera, come per dare una spiegazione, ci ha detto: “Eh…ma era gastroresecata…”

Da lì mi ha preso un’ansia, perché la verità è che lo sono anche io.

Solo che la signora X aveva avuto una recidiva, perché la prima volta non aveva voluto fare la chemio per non perdere i capelli (me lo aveva raccontato lei).
Mi sono chiesta se avesse avuto senso risparmiarsi prima i capelli per perdere poi la vita…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...