Pubblicato in: diario, screaming for emily

Vacanze

Aria aperta, giardini, anatre che nuotano nel laghetto, verde, alberi, passeggiate e tranquillità: ecco le mie giornate di vancaza, ora..sto proprio bene.  E continuerò a lungo ad ascoltare gli Screaming for Emily, perché quando un certo tipo di musica entra in testa, non esce facilmente… in attesa di partire per una settimana di mare, ma magari troverò nuvole e pioggia. Non che la cosa sia così tragica, anni fa in vacanza rimasi tre giorni chiusa in albergo a leggere tutto d'un fiato IL NOME DELLA ROSA….

Annunci

4 pensieri riguardo “Vacanze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...