Pubblicato in: highgate cemetery, libri

LA BAMBINA CHE AMAVA LA MORTE

Sono rimasta molto colpita da un libro che ho letto in queste vacanze di cielo nuvoloso.

Si tratta di un romanzo molto particolare che racconta della vicenda di una ragazza inglese che scompare nel nulla, mentre la sua storia si scopre essere legata a quella di Lizzie Siddal, moglie di Dante Gabriel Rossetti e modella per alcuni suoi famosi dipinti. Il titolo originale del romanzo è Pale As The Dead, in Italia è uscito come LA BAMBINA CHE AMAVA LA MORTE. L’autrice è Fiona Mountain. Tra le pagine di questo romanzo si racconta del cimitero di Highgate, delle atmosfere sognanti ricreate dai Preraffaelliti e della vicenda drammatica di Elizabeth Eleanor Siddal.

Credo che questo sarà uno dei libri chi di sicuro conserverò e avrà un posto tra i miei preferiti, come l’Antologia di Spoon River o i libri di Anne Rice. E’ bello scoprire ogni tanto romanzi così pieni di fascino e in fondo così simili ai mondi che mi piace ricreare quando provo io a scrivere (ovviamente non con gli stessi risultati!!!!!!!!!!!). Credo di essere molto in sintonia con la bravissima autrice…Il suo sito è www.fionamountain.com

 

Annunci

6 pensieri riguardo “LA BAMBINA CHE AMAVA LA MORTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...