Pubblicato in: musica

EDITORS?

Editors In principio c'erano i Joy Division, ma che dire quando si parla di un gruppo simile? Si parla di qualcosa che va al di là dei semplici giudizi, poiché la loro musica è davvero un pezzo di storia di un certo tipo di rock. Poi hanno fatto la loro comparsa gli Interpol, NOTEVOLMENTE ispirati dai Joy Division, riproponendo lo stesso sound, in cd come TURN BACK THE BRIGHT LIGHTS o ANTICS., mescolando sonorità ispirate in parte anche agli Smiths. Lavori comunque molto gradevoli da ascoltare e che hanno accompagnato molte ore della mia vita. Adesso, da Birmingham fanno la loro comparsa gli EDITORS, con il CD THE BACK ROOM, il cui sound è assolutamente simile a quello degli Interpol. Oggi ascolto Munich. Il brano è carino, ma mi chiedo che senso abbia continuare con questa diffusione di cloni….E' vero che in questi ultimi anni le cose interessanti da ascoltare si sono di molto ridotte, e che anche questi lavori alla fine contengono spunti piacevoli, però ricalcare così strettamente le orme di un altro gruppo non mi sembra poi uno sforzo di grande valore…Sono curiosa di vedere se gli Editors alla fine avranno lo stesso successo degli Interpol… (Ah la foto in copertina del cd mi piace molto…) !

Annunci

6 pensieri riguardo “EDITORS?

  1. Infatti, concordo. E poi clonare proprio i Joy Division mi pare davvero pretenzioso. Oltre a tutto il resto davvero impossibile avvicinarsi lontanamente a quella intensità. Quindi se proprio dovete clonare scegliete qualcosa di meno impegnativo.

    Stalker*

    Mi piace

  2. Infatti, concordo. E poi clonare proprio i Joy Division mi pare davvero pretenzioso. Oltre a tutto il resto davvero impossibile avvicinarsi lontanamente a quella intensità. Quindi se proprio dovete clonare scegliete qualcosa di meno impegnativo.

    Stalker*

    Mi piace

  3. dei joy division, oltre la discografia ufficiale, ho la peel session dove ‘è transmission che è semplicemente fantastica suonata dal vivo.
    ti ho blog risposto….un salutino domenicale e complimenti x il lavoro che stai fcendo sul tuo blog ciao stefano
    ps posso mandarti un messaggio nell’area privata?

    Mi piace

  4. dei joy division, oltre la discografia ufficiale, ho la peel session dove ‘è transmission che è semplicemente fantastica suonata dal vivo.
    ti ho blog risposto….un salutino domenicale e complimenti x il lavoro che stai fcendo sul tuo blog ciao stefano
    ps posso mandarti un messaggio nell’area privata?

    Mi piace

  5. Essì ci sono molti (troppi?) cloni, soprattutto nella cosiddetta scena indie-rock.
    Però in mezzo a tutti questi gruppi destinati sparire nel nulla dopo pochi dischi, ce ne sono alcuni (pochi) che hanno comunque un loro stile e pur rielaborando vecchie sonorità propongono qualcosa di originale…

    Mi piace

  6. Essì ci sono molti (troppi?) cloni, soprattutto nella cosiddetta scena indie-rock.
    Però in mezzo a tutti questi gruppi destinati sparire nel nulla dopo pochi dischi, ce ne sono alcuni (pochi) che hanno comunque un loro stile e pur rielaborando vecchie sonorità propongono qualcosa di originale…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...