Pubblicato in: musica, ricordi

Housemartins

Per la serie dei ricordi musicali, ho acquistato NICE PRICE il cd Now that's what I call quite good degli HOUSEMARTINS. compilation che raccoglie il best di questo gruppo, per certi versi similare agli Smiths. Mi fa piacere riascoltarli dopo tanto tempo. Ci sono pezzi meravigliosi come BOW DOWN, FLAG DAY, BUILD, ME AND THE FARMER. Musica frizzante, buon sottofondo per il lavoro. Uno dei componenti del gruppo è poi divenuto FAT BOY SLIM…quando si dice i casi della vita…

Annunci

2 pensieri riguardo “Housemartins

  1. Gran bel blog il tuo…è bello leggere ricordi e impressioni..io ho 23 anni quasi…mi sa che mi sono perso gli anni migliori della musica….:)

    degli Housemartins stavo già cercando qualcosa da tempo…ora mi metterò alla ricerca di questo disco…
    maddai,veramente Fat Boy Slym?????

    a presto e passami a trovare,se ti va

    Mi piace

  2. Gran bel blog il tuo…è bello leggere ricordi e impressioni..io ho 23 anni quasi…mi sa che mi sono perso gli anni migliori della musica….:)

    degli Housemartins stavo già cercando qualcosa da tempo…ora mi metterò alla ricerca di questo disco…
    maddai,veramente Fat Boy Slym?????

    a presto e passami a trovare,se ti va

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...