Pubblicato in: musica, red temple spirits

RED TEMPLE SPIRITS

Ho trovato un nuovo, interessante articolo sui meravigliosi RED TEMPLE SPIRITS, ad opera di Roberto Mandolini. Leggendo l'articolo, mi rendo conto di essere fortunata a possedere il vinile di DANCING TO RESTORE AN ECLIPSED MOON, acquistato nel 1989 nonché il singolo NEW LAND…Per fortuna sono entrata in possesso anche di una copia masterizzata di IF TOMORROW I WERE LEAVING FOR LHASA, grazie ad una persona – che saluto – e che è stata così gentile da procurarmi in breve tempo…Credo siano i dischi più preziosi che ho, anche solo a livello affettivo. Il link per l'articolo è questo: http://www.ondarock.it/Redtemplespirits.html. La cosa curiosa è che io conosco il ragazzo che ha scritto l'articolo, ci siamo incrociati a svariati concerti, ma non è mai capitato nemmeno una volta di parlare dei RED TEMPLE SPIRITS, altrimenti credo che avremmo parlato per ore…Sono convinta che i RED TEMPLE SPIRITS abbiano saputo miscelare le sonorità new wave di fine anni ottanta con echi di Pink Floyd, Cure, Bauhaus in una maniera che ha conferito alla loro musica un valore paragonabile all'espressione artistica pittorica. Mi piacerebbe condividere le mie idee con altre persone che amano questo gruppo, perché il fatto che siano spariti nel nulla mi ha lasciato e mi lascia ancora sconsolata…va beh, stamattina ascolterò ad oltranza DANCING TO RESTORE…. 😉

Annunci

10 pensieri riguardo “RED TEMPLE SPIRITS

  1. camden ma qnte ne sai??????
    poi i bauhaus suonano a febbraio a mi se t interessa…..noi se troviamo i biglietti c si va.
    i modern english sono 1 scoperta recente,ma mi piacciono assai x’ sono diversi da tutti i cloni new wave…..soprattutto hanno degli intro lunghissimi

    un abbraccio

    Mi piace

  2. camden ma qnte ne sai??????
    poi i bauhaus suonano a febbraio a mi se t interessa…..noi se troviamo i biglietti c si va.
    i modern english sono 1 scoperta recente,ma mi piacciono assai x’ sono diversi da tutti i cloni new wave…..soprattutto hanno degli intro lunghissimi

    un abbraccio

    Mi piace

  3. hummmmmmmm bello il tuo post…ho parlato dite sul blog e nel prossimo post ci metto la ytua recensione..anteprima no?
    altra cosa..il tuo penultimo post è stupendo, un inno alla vita..posso metterlo su stefanomassa.splinder.com chiaramente con la menzione?
    ciao stef

    Mi piace

  4. hummmmmmmm bello il tuo post…ho parlato dite sul blog e nel prossimo post ci metto la ytua recensione..anteprima no?
    altra cosa..il tuo penultimo post è stupendo, un inno alla vita..posso metterlo su stefanomassa.splinder.com chiaramente con la menzione?
    ciao stef

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...