Pubblicato in: concerti, festival, musica

Sognando Reading

Sono andata a darmi un’occhiata al line up previsto per il Reading Festival 2007, premettendo di aver visto 2 edizioni del Festival nel 1994 e 1995, di cui ho davvero un ricordo INDELEBILE.

Ecco chi è previsto quest’anno:

VENERDI’ 24 AGOSTO 2007

Main Stage

RAZORLIGHT
KINGS OF LEON
INTERPOL
MAXIMO PARK
JIMMY EAT WORLD
GOSSIP
GOGOL BORDELLO
THE LONG BLONDES
LITTLE MAN TATE
THE PIPETTES

Nme Stage

ASH
BRAND NEW
THE SUBWAYS
ENTER SHIKARI
GET CAPE WEAR CAPE FLY
THE ENEMY
THE HORRORS
SPARTA

SABATO 25 AGOSTO 2007

Main Stage

RED HOT CHILI PEPPERS
ARCADE FIRE
BLOC PARTY
PANIC! AT THE DISCO
ANGELS AND AIRWAVES
THE SHINS
EAGLES OF DEATH METAL
DEAD 60S

Nme Stage

THE VIEW
WE ARE SCIENTISTS
BIFFY CLYRO – THE TWANG
DINOSAUR JR
THE PIGEON DETECTIVES
THE YOUNG KNIVES
NINE BLACK ALPS – GOOD SHOES
THE NOISETTES

DOMENICA 26 AGOSTO 2007

Main Stage

THE SMASHING PUMPKINS
NINE INCH NAILS
LOST PROPHETS
FALL OUT BOY
FUNERAL FOR A FRIEND + 44
THE USED
SPECIAL GUESTS
HELLOGOODBYE
GYM CLASS HEROES

Nme stage

KLAXONS
LCD SOUNDSYSTEM
CSS – JAMIE T
SPECIAL GUEST
OLD WAR KIDS – THE MACCABEE
THE SUNSHINE UNDERGROUND
NEW YOUNG PONY CLUB
HADOUKEN – LATE OF THE PIER

More to be announced…

Prezzo per giornata 62,50 sterline + prevendita. Prezzo per 3 giorni 145 sterline + prevendita. I prezzi comprendono anche il campeggio.
Sul sito
www.readingfestival.com si può scaricare anche lo storico poster giallo con la locandina di questa edizione.

Io non ci sarò, ma anche solo dare un’occhiata ai gruppi e ai nomi curiosi che alcune band hanno, basta per farmi rivivere la specialissima atmosfera di un Reading Festival, dove si passano le giornate a correre da uno stage all’altro per cercare di conciliare i vari set. Diciamo che non avrei più l’età per fare 3 gg di fila, così, da mezzogiorno a mezzanotte…

Annunci

19 pensieri riguardo “Sognando Reading

  1. Ciao Camden, mi sembra però un festival non clamoroso quest’anno!
    io porto Magnolia al primavera sound a barcellona che è spettacolare…
    Ah la Virgin a Milano ha chiuso nel 2003 mi sembra, ma Torino ha negozi di dischi strepitosi!!

    Mi piace

  2. Grazie Dummy per la visita e per le info. Spero che tu e Magnolia vi divertiate, sono stata a Barcellona ma non durante i festival! 🙂
    Ho capito mi toccherà davvero passare a Torino, prima o poi!!!!!!

    Mi piace

  3. Dummy the international boy….

    si reading è fantastico peccato che i biglietti si esauriscano in 3 ore….

    anche Benicassim non è male come festival…è irreale andare a vedere i Teenage Fanclub alle 18.30 di sera uscire alle 20.00 e beccarsi che sò i Franz Ferdinand seguiti da Lou Reed o Brian Wilson….

    Mi piace

  4. ehilà buongiorno!
    chi h adetto che non hai più l’età per fare tre giorni così!?!? basta volerlo, un pò di ottimismo, un pò d’acquqa in uno zaino e si parte..eehhe

    visto ceh teneroso il mio dummy!? hihihih
    dai che se vieni a torino ti porto un pò in giro per dischi 😉

    Mi piace

  5. che festival è il pukkelpop?
    reading sarebbe da fare prima o poi…come il festival indie in texas a austin che faremo entro i 40 anni…
    ah consiglio anche frequenze disturbate a urbino, io ci voglio tornare!!!

    Mi piace

  6. Magnolia: ti ringrazio tanto per l’incoraggiamento, ma anche i problemi fisici che ho avuto mi hanno smorzato un po’ l’entusiasmo (sarà anche x l’anemia di questi giorni…)
    Quando starò meglio e riuscirò a mettere da parte un po’ di soldini ce lo faccio un pensierino per una bella visita a Torino..IN VOSTRA COMPAGNIA!
    Astro: devi vederlo almeno UN Reading Festival!
    Dummy: Pukkelpop è un festival che si svolge ad Hasselt in Belgio (Kiewit Festival Site è la location precisa) e nel 1996 ci ho visto Bush, Sonic Youth, Korn, Girls Against Boys, Butthole Surfers, Offspring, Garbage, Nick Cave, ecc.
    Invece di frequenze disturbate non ho visto nulla…:-(

    Mi piace

  7. Certo che la line up sembra quella di undici anni fa…smashing pumpkins….ash…mmm sento puzza di naftalina!!!! Molto meglio contare le antenne!!
    PS
    Frequenze disturbate era organizzato in maniera eccellente: gratis e con pochi artisti ma assai significativi (ho visto Einsturzende Neubaten e Tindersticks tanto per dire). Ultimamente credo abbiano inserito un balzello non proprio simbolico (si restringe, la liberta si restringe, sempre di piùù!)

    Mi piace

  8. Tank: e già, alla nostra età ormai non ci rimane che contare le antenne..eheheheh!!! ;-P E’ vero comunque, dopo tanti anni in parte ci sono ancora gli stessi gruppi 😎
    Vale: spero proprio che avrai tanta musica e che sorriderai MOLTISSIMO!

    Mi piace

  9. neanche io direi…però che grande programma…..anche io ci sono andato, ma credo nel 1994 l’ultima volta
    ti sarei molto gratose tu passassi su stefanomassa.splinder.com
    trovi sui una brutta storia,ma vera. stef

    Mi piace

  10. C’è un po’ di revival nella scaletta, ma Dinosaur JR me li vedrei con piacere…

    Per la stanchezza non ci sono problemi, io sono andato nel 1994, nel 1996 e nel 1999: ogni volta dici “basta, è l’ultima”, poi ti riviene voglia e…

    Mi piace

  11. ciao caaaaaaaaammmmmm…stellaccia d adonis tuo…ahahahahaha!!!

    sono contento che li’ sia tutto a posto…qua e’ una tarantella,ho lavorato tutto il weekend e sono bollito.

    mi dann da pensare solo le mie donne…nel senso che una dopo l’altra mi rimbalzano via….^^

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...