Pubblicato in: cancro, cancro allo stomaco, controlli, sfoghi, watching the world

Notizie di oggi

E così oggi è arrivata la telefonata: mi ha chiamata il cup dell’Ospedale San Giacomo. Perché io avevo un’ecografia prenotata per il 21 novembre. Anzi, non era una ma due. Ma al San Giacomo erano così BRAVI da potermele fare insieme. In fondo il mio corpo è un pezzo unico, mica è fatto a scompartimenti…

 Ed ero pure riuscita ad ottenerla alle 9:00, visto che ho problemi a stare troppo a lungo a digiuno. Ma il San Giacomo ha davvero i giorni contati.
 Ora le mie ecografie sono state spostate all’Eastman, il 18 novembre, la prima alle 13.45 la seconda alle 16.30. Devo aspettare quasi tre ore per far passare sotto l’ecografo un altro pezzo del mio corpo..
 Purtroppo l’alternativa è spostarla in un altro ospedale ma non c’è un posto libero fino a febbraio 2009 e io non posso rimandare visto che è un controllo oncologico.
 Inoltre oggi l’Inps mi ha comunicato che non considera la mia patologia ed il mio intervento così gravi da poter aver diritto ad un assegno per la riduzione della capacità lavorativa.
 Eppure, nonostante sia arrabbiata, sorrido e ringrazio le amiche che mi hanno telefonato oggi. E poi, la prima cosa che penso è che sono viva, questo è già sufficiente. E’ il mio metodo per non arrabbiarmi troppo. Però…[…]
Annunci

16 pensieri riguardo “Notizie di oggi

  1. Però… CHE PALLE!!!!
    Per il San Giacomo io continua a sperare. Per l’Inps non mi stupisco: stanno tagliando tutto. Ma dovrebbero vergognarsi. Dovrebbero provare per un solo momento a vivere senza stomaco. Poi ne parliamo. Ma è vero: sei viva. E questa soddisfazione non te la toglie nessuno.Un abbraccio

    Mi piace

  2. L’Italia e’ un paese di calciatori e veline, prestanome etc.

    Quindi non ci dobbiamo aspettare miracoli, ci rimane solo l’arte di arrangiarsi ed essere leali tra di noi, poche persone che ancora credono a certi valori.

    Cam, coraggio e fortuna in battaglia

    Mi piace

  3. Cassandra: quello sicuramente…
    Moz: grazie, sei sempre troppo forte!!
    Vale: è importante cercare di sorridere sempre. Questo è davvero un periodaccio per molte cose, ma si va sempre avanti lo stesso.

    Mi piace

  4. Ed di oggi la notizia ke i sindacati hanno firmato l’accordo e cosi molti reparti verranno smembfrati nel vario territorio….Dialisi al sant’eugenio, urologia al san camillo, cardiologia al santo spirito e cosi via….
    Non cè piu speranza di poter finire il mio tirocinio al San Giacomo e mi dispiace veramente molto……………

    Mi piace

  5. Girasole: che tristezza per tutto, per i malati sì, ma anche per i medici che ora si verranno smistati come oggetti da spostare…bah, che brutta storia!

    Mi piace

  6. Coraggio Rosie, non si finisce mai di lottare… (A proposito, non riesco a mettere il banner contro la chiusura del san giacomo. Ho caricato l’immagine tra i multimedia, poi puoi darmi via mail le istruzioni più precise per caricarlo sulla colonna del template?) baci

    Mi piace

  7. Giorgia: per mettere il banner sul tuo blog, vai sul mio blog dove ho postato i codici dei banner. Apri il template del tuo blog e trova le sezioni dove c’è scritto div class=boxsidebar e h2class sectiontitle (es. commenti recenti, archivio, categorie, ecc) che sono le sezioni della colonna laterale. Se copi direttamente lì il codice ti troverai automaticamente il banner, (non c’è bisogno di mettere l’immagine tra i multimedia di splinder).
    In questi giorni mi sto facendo una domanda: si parla tanto di risparmiare sulla sanità, ma come mai prima il San Giacomo mi ha chiamata al telefono per spostare l’ecografia, e poi mi hanno mandato pure un TELEGRAMMA? Capisco lo scrupolo, ma il telegramma si poteva anche evitare, risparmiando i soldi…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...