Pubblicato in: conseguenze gastrectomia totale, stanchezza, vivere senza stomaco

Stanchezza cosmica

Oggi ho coniato questo nuovo termine per identificare gli attacchi di stanchezza che mi colpiscono ogni tanto.

Stanchezza è infatti quando uno si sente senza forze, ha bisogno di riposare, ma dopo l'adeguato riposo tutto passa.

Quando invece, come capita a me, mi sento stanchissima, ma così stanca da sentirmi anche le ossa a pezzi e un giorno intero di riposo totale serve a poco, perché il giorno dopo mi sento allo stesso modo, beh allora ci vuole un nuovo termine e secondo me stanchezza cosmica rende bene l'idea…

Adesso sono in una fase di questa stanchezza cosmica, ma spero di uscirne presto perché come sempre ho tante cose da fare…

E non vedo l'ora di farmi qualche bella passeggiata al sole. (Intanto qualche flaconcino di pappa reale magari aiuta…)

Forza, che devo dare un calcio a questa noiosissima spossatezza! 

Annunci

11 pensieri riguardo “Stanchezza cosmica

  1. Stanchezza cosmica rende benissimo l'idea!Ma sono certa che nemmeno la stanchezza cosmica ti fermerà, vedrai che ritroverai presto tutte le forze e le energie che ti serviranno per goderti a pieno la primavera e le passeggiate:-):-)
    Un bacione,
    Giulia.

    ps:sì, ultimamente o cado o inciampo….chissà come mai sono diventata così imbranata!!!

    Mi piace

  2. Giulia: sì, diciamo che ogni tanto devo fare un Pit Stop…
    Mi racomando stai più attenta per strada!!! 

    Soneanima: baci a te, spero tu ti stia proprio divertendo!!

    Stefanover: grazie per l'abbuono, speriamo di ritirarmi su presto anche prima che finisca la prossima settimana, dai!!! 

    Julia. grazie, penso che ne prenderò una vagonata…

    Lady Smith: davvero? Allora è una cosa universale..,mi preoccupa il fatto che ancora non faccia tanto caldo, allora dopo…??

    Mi piace

  3. vedi che forse ieri era proprio una giornata fiaccante, abbiamo scritto un post molto simile…e io pensavo anche a te quando scrivevo della famosa "fatigue" (tra l'altro quel librettino è molto utile) quel senso di spossatezza che permane anche fuori dalle terapie…

    Mi piace

  4. wide: sì ce l'ho anche io quel libretto…tra l'altro io soffrivo di stanchezza anche prima, ma era una cosa molto diversa, adesso i tempi di ripresa sono troppo troppo lunghi… 

    innoallavita: nel mio caso questi problemi ci sono 12 mesi all'anno, purtroppo, mi basta fare uno sforzo che vada leggermente al di là delle mie possibilità e sono ko x giorni…

    Mi piace

  5. Buongiorno Sig.na Rosie,
    sono tornataaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!
    Ho trascorso una buona settimana e ti ho ascoltato.
    Mi sono rilassata, ma a tal punto che, sì ho fatto qualche passeggiata, anzi scarpinatona, ma poi una volta ripresa la macchina ronfronfronf, dove mi piazzavo dormivo. 
    Una biocca bestiale.
    Però non ero l'unica, anche Nick, i miei due cognati e Bandito, tesoruccio di zia sua, me lo sono goduto, sbaciucchiato di tutto e di più.
    Adesso, come va la stanchezza?????
    Fatto il controllo del ferro????
    Non esagerare con il lavoro, mmh mi raccomando, lì mi sa che se ne approfittano un po' della tua elevatissima COMPETENZA, và che non scherzo, bacio bacino baciottone
    4 p

    Mi piace

  6. 4P: ma come sono contenta che sei tornata!!! Sono felice che tu abbia trascorso una bella settimana, dai che ci voleva!!!

    Io per il ferro no, lo controllo a fine mese prossimo, ma stavolta non era ferro basso, solo grande stanchezza. Per il lavoro, beh dai ce la faccio,o almeno ci provo!!! 

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...