Pubblicato in: amiche coraggiose, amicizie, cancer bloggers, cancro, incontri, oltreilcancro, race for the cure

Noi

Ve lo avevo già anticipato che questo weekend sarebbe stato speciale, e pieno di SORRISI? Ebbene, è stato molto di piùùùù!! 


Già questi ultimi giorni sono stati pieni di momenti bellissimi, dalla notizia che Anna Lisa scrive per la Stampa, al mio compleanno, ma il weekend è stato la degna conclusione di questi momenti al top!

Innanzitutto devo ringraziare Anna Lisa, che con la sua voglia di partecipare alla Race For The Cure, ci ha fatto riuscire ad organizzare un weekend bellissimo in quattro e quattr'otto.

E poi devo ringraziare tutte le amiche cancer bloggers e i loro compagni. Ma andiamo con ordine.
Ci siamo viste sabato sera a Trastevere. La prima che ho incontrato è stata Anna, che riesce sempre a stupirmi con l'abbinamento dei colori che usa, favolosi con i suoi occhi, e accompagnata da Obi.

Poi è arrivata Romina, che non avevo ancora avuto la possibilità di conoscere ed è stato un piacerissimo. Con lei c'era anche il Maschio Alfa che ci ha poi offerto uno SPLENDIDO servizio fotografico del weekend!

E poi Giorgia con Sten, e Anna Lisa con Qualcuno.

Devo dire che la sensazione che tutte abbiamo avuto in comune era l'emozione di essere lì con Anna Lisa in carne ed ossa, sorridente e felice tra di noi. Che bello,  Anna Lisa è davvero una persona che non si può raccontare con le parole, bisogna averla accanto per sentire tutta la sua grandissima forza.

E per un po' ce ne siamo state tutte assieme su una panchina, strette strette a chiacchierare, scambiarci regalini, le piantine di Giorgia, che ogni volta di più è una persona che sono fiera di conoscere,  mentre Anna Lisa aveva uno zaino preso in prestito da Mary Poppins, dal quale ha estratto regalini per tutti, compresi quelli da portare a figlie e figlioline di alcune tra noi, che sono rimaste con gli occhi sgranati!!  E compresi quelli per i nostri compagni, divertentissimi nel loro imbarazzo/allegria spontanea…

E ce ne siamo state lì su quella panchina (come la panchina immaginaria di cui spesso parla Anna/Widepeak, nella quale possiamo stringerci idealmente, quando ne sentiamo il bisogno).

(Ah, quella senza bicchiere ero io perché dopo avrei avuto problemi a cenare quindi ho saltato l'aperitivo..)

Poi siamo entrate per la cena in questo simpatico locale dove noi ragazze abbiamo formato un gruppo affiatatissimo e pieno di chiacchiere, tanto che quando è arrivata una tizia che cantava stornelli, noi siamo andate avanti imperterrite a parlare delle nostre sensazioni e dei nostri problemi, meno male che ci hanno pensato i maschietti a darle retta!!

E il bello è che ormai siamo così avvezze a questi argomenti e ne parliamo con così tanta naturalezza, che andiamo a ruota libera, e mentre Romina (sugli occhi di Romina ci vorrebbe un post apposito, avete presente un fondale marino con tutte le trasparenze e i riflessi del verde, ecco…i suoi occhi sono molto di più!!!) parlava della sua chemio, una tizia dietro di lei se la guardava dalla testa ai piedi inorridita.

Ma noi siamo andate avanti a parlare di tante cose, e di Oltreilcancro, fino a che è arrivata la sorpresa di Romina: una sorpresa che ci ha fatto venire un nodo alla gola (a me la pelle d'oca) e quasi piangevamo tutte insieme dalla commozione. Chi avrebbe mai potuto immaginarsi la torta di Oltreilcancro?? Ecco Romina l'ha fatto!!! E l'ha fatta fare per noi!!

L'emozione è stata così intensa che un po' di torta me la sono mangiata anche io, anche se non dovrei mangiare troppi zuccheri, ma chissenefrega, no non potevo proprio rinunciare!!!!!!!!!!!!

(Mi rendo conto che ho già scritto tanto, e pensare che devo ancora raccontare della Race, abbiate pazienza!!)

Dopo la cena, e tante tante chiacchiere ci siamo salutate, abbiamo recuperato gli ometti che ormai facevano squadra tra loro e ce ne siamo andati a casa.

La mattina dopo appuntamento alla Race for The Cure, una splendida mattinata di sole, tantissima gente con i cappellini, le borse e le magliette, tante le donne in rosa, cioè quelle che hanno avuto il tumore al seno, io ad esempio avevo la maglietta bianca, pur avendo avuto il cancro lo stesso, ma altrove. Ma era la corsa per i tumori al seno. 

Non ero mai stata ad una Race for The Cure ed è stata un'esperienza bellissima, vedere così tanta gente pronta a correre o a passeggiare per sensibilizzare sui tumori al seno e sulla prevenzione.
 

La cosa più bella è stata stare insieme a passeggiare e poi all'ombra a parlare, mentre i nostri uomini spiritosi e solidali, hanno indossato i cappellini rosa, le magliette della Race  e si sono fatti un po' di foto insieme (in quei momenti ero orgogliosa di loro!!). Ci siamo godute tutta la mattinata insieme, e poi purtroppo all'ora di pranzo è arrivato il momento di salutarci. Ed è finita che noi ringraziavamo tutti Anna Lisa per essere venuta ed averci fatto tutti felici, e lei ringraziava noi per l'accoglienza, insomma eravamo tutti commossi, anche se sorridenti.

Insomma poi ce ne siamo tornati tutti a casa, e ieri pomeriggio si è scatenato un forte temporale, ma non importava, io pensavo alla bellezza emozionante di questo weekend, e ora posso solo dire un GRAZIE fortissimo dal cuore alle mie amiche per come sono. Perché ognuna di loro è speciale e unica e sono tanto felice di averle conosciute. Tutte loro.
E posso continuare a guardare le foto, perché è solo guardandole che mi rendo conto di non aver sognato!!

(Ps alcune di queste foto sono tratte dal meraviglioso album del "fotografo ufficiale"!)

Annunci

13 pensieri riguardo “Noi

  1. sono sicura che siete state benissimo! e' sempre un piacere vedere gli amici lontani è un piacere se poi ci si mette tutto quello che condividi con queste ragazze dev'essere stata una splendida esperienza!

    Mi piace

  2. Che bello!Mi sarebbe tanto piaciuto essere lì con voi:-)
    Io credo che andrò alla race for the cure a Bologna…penso che sia importantissimo partecipare e immagino si rivelerà anche divertente:-)
    Un bacione,
    Giulia.

    Mi piace

  3. Contenta per tutte voi.
    Adesso ci provo.
    Se quella senza bicchiere sei tu, quella subito dopo è Giorgia?
    Poi c'è Romia, vicino a  lei Wide e infine Anna Lisa??????????????
    Ho ragione???????????
    Mmmmhhh incomincio ad avere dei dubbi, chissà se c'ho preso??
    Bellissima l'idea della torta,
    bacio 4 p

    Mi piace

  4. non è che mi sono distratto…no……..
    sapevo tutto di di Race for the Cure….

    ma davvero non sapevo…che dalle terme di Caracalla………
    partissero le mie stelle che costruiscono il mio cielo ………
    un cielo da ….sottolestelledeljazz

    Vi abbraccio tutte

    A.

    Mi piace

  5. quanto sei cara! e quell'edit della foto-aperitivo è FANTASTICO!!!
    ti mando un bacio gigante e ti dedicherò la prima canzone vagamente ascoltabile di stasera 😉
    wide sloggata

    Mi piace

  6. ziacris: se la torta non fosse stata un bene deperibile te ne avrei inviata un pezzetto per posta, invece ci sono sono le foto purtroppo…

    Giorgia: grazie a te … bellissime le foto di Romina…

    LadySmith: uno di quei giorni che poi si ricordano per anni!

    Gegia: magari ci ritroveremo a Bologna, anche con te!!! Sarebbe bello!

    Romina: pure io!!!!!!!!!!!!!!!! (Altro che 3 metri sopra il cielo, io 10!!)

    4P: Pensa, 2 le hai indovinate e 2 no…ma sei bravissima!!!!! Per la torta bisogna fare la ola per Romina!!

    Sottolestelledeljazz: che bel commento, sarebbe stato bello incontrarti, ma un giorno penso accadrà!

    Wide: grazie, acchiapperò la dedica da qui e gongolerò!!!!!!!!!!!!! Buon concerto!

    Mi piace

  7. Ormai mi sono intestardita, ci riprovo: dopo Giorgia c'è Anna Lisa, poi Wide e infine Romina????????????????'
    Quell'azzurro e quel fiorellino giallo sono di Wide.
    Il prosecchino è Giorgia.
    Mmmmm??????????????!!!!!!!!!!!!!
    4 p
     

    Mi piace

  8. 4P: hai indovinato, ma io mi inchino davanti alla tua grande sensibilità che è in grado di riconoscerci anche senza volti, solo dai particolari, sei davvero speciale!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  9. Anna Lisa: non ti meriti tanto??? Ma se ti meriti molto molto di più di queste poche parole… Intanto ti meriti un super abbraccio che ti mando da qui!! 

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...