Pubblicato in: alimentazione, cancro allo stomaco, conseguenze gastrectomia totale, controlli, ecografie

Faaaaaaaaaaaaaaaaaame e attesa…

Eccomi ci sono!
Domani avrò da fare la bellezza di 2 ecografie, di cui una quella all’addome completo…
Ecografia che richiede una dieta per tre giorni senza frutta, verdura, pane, dolci, latticini, legumi, acqua frizzante…

Insomma, per farla breve, a parte che un po’ di carboidrati li ho mangiati lo stesso, ma da quando non ho più lo stomaco queste diete, anche se brevi, per me sono particolarmente pesanti.

Ieri sono uscita dal lavoro, e mi sentivo una nausea allucinante che mi è passata solo nel pomeriggio…
Oggi mi sentivo come se avessi messo la testa dentro un gong, difficilissimo concentrarmi … e continuavo a morire di fame!! Una cosa allucinante…
Ho fatto colazione alle 7 con il mio solito tè, (e un po’ di pane… ma questo non ditelo a nessuno…), alle 8,30 stavo quasi per svenire di fame e ho preso un’altro tè alla macchinetta in ufficio, poi alle 9 altro attacco di fame insopportabile, ho mangiato una manciata di crackers, poi alle 11,30 quasi svengo dalla fame, altro spuntino, alle 13,15 a casa ho divorato il pranzo e adesso ho appena preso un caffè… ora che arriverà stasera avrò mangiato altre 6 volte immagino.. che effetto strano!!!

Non vedo l’ora che arrivi domani, per avere per prima cosa un esito positivo, spero e per seconda cosa…mangiare un bel po’ di FRUTTA e una scodella di INSALATA….

Sembrerà esagerata questa mia sofferenza nei 3 giorni prima dell’esame, ma non avere lo stomaco scombussola tutti i ritmi del mangiare e anche privazioni semplici come queste diventano un problema enorme… vabbé dai mancano solo 17 ore…

Annunci

7 pensieri riguardo “Faaaaaaaaaaaaaaaaaame e attesa…

  1. Allora, dita come al solito incrociatissime e……..non prendere a morsi chi ti farà l'ecografia……..bè, a meno che non sia un gran bel "gnoccone!!!
    Forza, forza, ….andrà tutto benissimo e, assieme al Tuo libro, avrò con un po di anticipo, una favolosa strenna natalizia….
    A presto. Rita

    Mi piace

  2. Ciao cara, ti passo un messaggio che mi hanno chiesto di divulgare un pò…

    Ciao, ho letto ieri che probabilmente Splinder chiuderà e un po' lo temevo perché gli utenti sono diminuiti vertiginosamente… Ho anche pensato di fare una "Giornata pro Splinder", perché ho la forte sensazione che gli utenti siamo più di quelli che sembra, solo che tanti ci stanno poco e non accendono la lucina verde. Tra sabato 11 e domenica 12 colleghiamoci per dimostrare che noi ci siamo, per testimoniare la nostra presenza e il nostro attaccamento a Splinder.

    Che ne pensi?

    Sarebbe troppo triste se Splinder chiudesse!

     

    se puoi fallo girare anche tu…

    Mi piace

  3. Tieni duro, forza mancano poche ore, è dura però!!!
    Ho deciso di mettermi a dieta, un pochino eh mica troppo, perchè poi non manco occasione, per gratificarmi.
    Tipo all'inizio di settimana avevo una fame strana, per l'appunto di cosa???? Di dolci, ma nello specifico di NUTELLA . Pensa che l'ho comprata vegetale della Valsoia per mettermi la coscenza a posto.
    Non mangio dolci, solo nelle occasioni, ma la nutellina mi chiama di sera.
    "Patry vieniiiii non ti farò male, ti aspettooooo!!????" E qui casco, come un cavolo a merenda. Sono arrivata al punto di non intingere il cucchiaino in maniera normale, no no per la colpa che provo (vedi ciccia e colesterolo), immergo la punta del cucchiaino al contrario, perchè penso come una scema, ne viene su meno, perchè essendo liscio e non concavo……, e poi la punta così posso farlo più volte. Ho detto basta e basta sarà, può chiamare fin che vuole, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.
    Oggi le mie papille gustative hanno gustato un semplicissimo branzinetto bollito con due fraschette d'insalata, accompagnato da un PO' di maionese e pane azimo.
    Stasera pasta in brodo con lenticchie e un pochetto di bresaola, due fraschettine insalatiere, scagliettine poco importanti di grana.
    Sono stata brava eh???? Nonostante ciò mi sento una mongolfiera, uff.
    Sorvoliamo che è meglio.
    Stasera a nanna presto, magari con una camomilla, puoi???????
    Dormi che le ore trascorrono e tu non te ne accorgi, se ti svegli con la fame, alzati e siediti davanti al pc e scrivi, scrivi qualunque cosa ti viene in mente, e le lancette girano girano. Forza bacioabbraccio 4 p  

    Mi piace

  4. Forza e coraggio ormai è fatta e vedrai che l'esame andrà per il meglio!!
    Anche io ieri ho prenotato le ecografie tra bestemmie e nervoso, tanto per cambiare… Quando si tratta del nostro sistema sanitario veramente, resto senza parole tutte le volte.

    Mi piace

  5. Ciao. Mia madre lunedì 21 farà un'intervento simile al tuo. Le hanno trovato il problema, pare, in uno stadio molto iniziale. In ogni caso il problema c'è per l'esofago e ci può essere per lo stomaco quindi credo che le toglieranno tutto. Mi sono letta parecchi post del tuo blog, soprattutto all'inizio, perchè volevo capire a cosa sta andando incontro mia madre. Mi rendo conto che per chi è all'esterno del problema non è facile rendersi conto. I dottori non hanno parlato di chemio e l'idea che ho è che se non deve fare quella può essere un pò meno dura. Che problemi avrà all'inizio, quando tornerà a casa?
    Ti ringrazio. Cristiana

    Mi piace

  6. Rita: grazie, sei davvero speciale!!! Era una donna che mi ha fatto l'ecografia però!! 

    Farfallaleggera: già, questa cosa di splinder è preoccupante. Proverò a connettermi, ma ho paura che serva a poco…

    4P: brava, devi allenare la forza di volontà. Pensa che prima io ero come te, andavo pazza per la Nutella, adesso ce l'ho tutti i giorni davanti sul tavolo perché F. la mangia  a colazione, a me non dice più nulla, so che devo limitare gli zuccheri e va bene così, mi sorprendo della grande sopportazione delle rinunce che ho adesso, ma forse è perché nei casi come il mio ci si accorge che la vita è più importante di tutto! Però tu sei forte, credo che prima o poi ce la farai a resistere!

    Wolkerina: è finitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! 

    LadySmith: veramente si perde il lume della ragione quando si comincia a girare per ospedali e cliniche!!!

    Cristiana: grazie per avermi scritto, se hai Facebook ti direi di unirti al nostro gruppo http://www.facebook.com/groups/viveredopo/ perché è frequentato da molte figlie e figli di genitori con questo problema, e c'è uno scambio continuo di consigli e di supporto. Comunque, all'inizio è un po' dura perché l'organismo deve abituarsi al cambiamento, e l'alimentazione ne risente, poi col tempo si migliora molto. Ogni persona deve abituarsi a capire cosa va ancora bene e cosa adesso fa male. E' utile rivolgersi a un nutrizionista, poi se non farà chemio andrà ancora meglio! In bocca al lupo!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...