Pubblicato in: diario

Rearview mirror

Avevo scritto un post ma non mi piaceva e l’ho cancellato. Per il resto sto familiarizzando meglio con questo nuovo blog, ma certo lo spostamento da splinder è stato un po’ doloroso, come salutare un vecchio amico… 

Poi pian piano ci si abitua e si riprende a scrivere come se niente fosse.

Sto cercando di recuperare uno stato d’animo tranquillo per il weekend che sta arrivando, forse mi mancano un po’ i concerti, ma insomma le forze ci sono abbastanza, quindi qualcosina potrò fare!

Ho sempre il vizio di ripercorrere il passato, soprattutto i momenti belli, non so perché ho sempre avuto questa tendenza, ancora me la devo spiegare, e in questo periodo sto riascoltando vecchie audiocassette con le quali ero solita viaggiare in pullman e girare di qua e di là (adesso opportunamente trasformate in mp3 e caricate sull’iPod). Così mi vengono in mente tanti bei momenti del passato, ma devo convincermi che comunque la vita è quella che abbiamo davanti, non quella che è già passata.  Non devo fissarmi a guardare nello specchietto retrovisore insomma, anche se mi fa piacere, ma devo concentrarmi sulla strada che invece ho davanti…Cool (Piccola riflessione di un venerdì pomeriggio…)

Annunci

Un pensiero riguardo “Rearview mirror

  1. 8 comments

    Commento by widepeak on novembre 25, 2011 at 4:31 pm Modifica
    anche per me questo cambiamento è fonte di una certa difficoltà espressiva, sai…e le cassette…ho delle cassette storiche che ricordo quasi alla perfezione. ma ahimé, solo quasi, perché poi le ho perse. proprio quelle più importanti…chissà che fine hanno fatto e che impressioone mi farebbe poterle riascoltare
    un bacio bella camden!
    Commento by Rita on novembre 25, 2011 at 5:01 pm Modifica
    Bè direi che comunque il passato fa parte del nostro bagaglio di sentimenti, emozioni, aneddoti….che ci porteremo per sempre appresso e ci sta tutto sai? soprattutto se sono i bei momenti, quelli che affiorano…..senza precludere nulla di quello sta davanti……
    io al contrario di Te, invece, troppo spesso tiro fuori “gli scheletri dall’armadio”: e lì, tra i “se quella volta avessi detto” e i “se quella volta avessi fatto…” credimi, io davvero di strada ne faccio poca….
    Mi pare di capire che il nuovolone è più solo una nuvoletta, ma quella ci sta, dai…..io da ieri, invece, fulmini e saette…..ma passerà.
    Ti abbraccio forte forte, cara Amica. Rita
    Commento by sottolestelledeljazz on novembre 25, 2011 at 5:07 pm Modifica
    ed anche per me è stato difficile……
    poi…prova, prova, prova, prova……
    ho scritto e cancellato post…..
    sino a che…..la “nuova casa”
    è diventata familiare, accogliente, calorosa….
    e ho ricominciato anche io…..
    Ti abbraccio forte
    A.
    Commento by wolkerina on novembre 25, 2011 at 5:23 pm Modifica
    mi hai fatto venire in mente elly con questo post, ma lei è il passato, e come dici tu bisogna cercare di guardare avanti anche se a volte non è affatto facile.
    ci sono tante cose belle adesso nella tua vita (una delle quali adesso vado ad ordinarla online )!
    ti auguro di passare un bellissimo finesettimana. un abbraccio forte
    Commento by 4p on novembre 26, 2011 at 11:49 am Modifica
    Hai tutta la mia comprensione e di più.
    Io alterno momenti del passato al presente. Non riesco a fare progetti, non li ho mai fatti in vita mia, adesso che ci penso. Non so perchè, non c’è un motivo.
    La musica è sempre stata la musa ispiratrice dei miei ricordi, il momento migliore è quando sono in macchina ascolto i cd e gioco dando forma alle nuvole.
    Chiaramente non sono io al volante, ma Nick, io manco ho la patente.
    Quanto rimpiango il fatto di non averla mai presa e va bè!!
    La musica, un buon libro, un bel film, un viaggettino ogni tanto ecco questo mi garba.
    Ti abbraccio
    4 p
    Commento by Farfallalegger@ on novembre 27, 2011 at 11:27 am Modifica
    Ciao cara, finalmente sono arrivata anche io, faticosamente. Allora sono qui:
    http://armonia.iobloggo.com/
    Chissà perchè iobloggo non accetta la dicitura armoniadicolori come splinder…Mah
    L’importante è che sono arrivata fino a te, e mi sembra che fino ad ora non ho perso nessuno…
    Un baciobacio
    Commento by LadySmith on novembre 27, 2011 at 1:28 pm Modifica
    Ti capisco, mi capita spesso di pensare al passato soprattutto quando ne ascolto la “colonna sonora”… Però il bello della nostra musica preferita è che può diventare colonna sonora anche di nuovi momenti ancora più belli di quelli già vissuti. Vedrai che presto ti attenderanno nuovi concerti e nuovi viaggetti in girao
    Commento by camdentownrosie on novembre 27, 2011 at 5:48 pm Modifica
    Widepeak: che peccato che hai perso le cassette più importanti, però se ne hai ancora qualcuna cui tieni particolarmente, dimmelo e ci penso io a trasformartela in mp3, più che volentieri!
    Rita: cara, che belli sempre i tuoi commenti, però io quando guardo al passato guardo solo pensando ai momenti bellissimi e alle emozioni che riesco a rivivere con la musica… Ps la nuova è sempre lì, ma questo weekend ho sorriso molto!
    Sottolestelledeljazz: eh sì, bisogna familiarizzare con la nuova casa, ma poi quando si abbellisce beh si comincia a stare bene!
    Wolkerina: il fine settimana è stato bellissimo, e …sai che mi commuovo a sentire te che parli di un mio personaggio, è troppo emozionante!!! Un bacione!
    4P: abbiamo delle cose in comune, nemmeno io guido, però apprezzo la musica anche in macchina e i tanti ricordi che passano..Un abbraccio
    farfallaleggera: sono felice di ritrovarti qui, peccato per il nome troncato (forse era già preso??) ma almeno continuo a seguirti!
    Ladysmith: c’è una band che secondo me ha scelto il nome più stratosferico che poteva esistere, THE SOUNDTRACK OF OUR LIVES, ecco è come se la nostra vita fosse un film e ogni momento presente, passato e futuro scandito dalla musica, che la rende sempre molto più bella…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...