Pubblicato in: diario, viaggi

Viaggiare da fermi

In questi giorni di vacanza ho veramente scoperto come si possa viaggiare da fermi. Tuffare gli occhi tra le onde del mare, per poi rimetterli sulle righe della pagina di un libro e capire che le distanze non ci sono più.
È bastata una spiaggia vicino casa e una serie infinita di libri che ho letto in questi giorni, per farmi sentire come se avessi fatto un viaggio degno del Corsaro Nero.
E, in mancanza d’altro mi è piaciuto molto viaggiare anche così …

Scritto con WordPress per Android

Annunci

2 pensieri riguardo “Viaggiare da fermi

  1. Amare la lettura è un privilegio e tu ce l’hai.
    Sono molto felice di questo estate serena che stai trascorrendo, ti auguro ancora tanti bei concerti, sono faticosi ma ne vale certamenta la pena.
    Buon mare e un abbraccio.
    Gio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...