Pubblicato in: ebook, libri, libri sul cancro, regali

Rompere il salvadanaio

Risveglio piacevole questa mattina… 🙂 Perché?

Perché l’altro giorno ho fatto un bel respiro, ho rotto il salvadanaio (veramente diciamo che ormai ci sono solo gli ultimi spiccioli…) e finalmente mi sono comprata un eBook reader.

Finora gli ebook li leggevo sul cellulare, ma stava diventando un po’ scomodo, e mi sono resa conto di quanto sia piacevole e divertente avere tanti libri a portata di mano in un attimo (pur rimanendo sempre appassionata dei libri cartacei, che sono un’altra cosa).

Ma questo desiderio  l’avevo in mente da un po’, e guardate cosa ho cominciato subito ad inserire nel lettore?

Come dire, i bei libri da leggere in ebook non mancano di certo… 😉

Annunci

14 pensieri riguardo “Rompere il salvadanaio

  1. Ho sempre sostenuto he hai un gran gusto per i libri!!! Bacio! P.S.: ma questi reader, al livello “emozionale”, danno soddisfazione? Io ho quasi finito la libreria e Maschio Alfa minaccia di buttarmi fuori di casa con tutti i libri se non mi do una regolata…temo che presto o tardi dovrò comperare un e-book reader anche io…

    Mi piace

    1. A me piace molto, l’unico difetto è che avendo in mano diversi libri nello stesso momento, ti pare che riesco ad essere così costante da leggerne uno solo??? Naaaa, saltello dall’uno all’altro… o__O

      Mi piace

    1. Cara Wide, so che forse non approverai, ma mi sono presa il kindle più economico, e mi ci trovo benissimo, non ho problemi a leggere i formati, e ci leggo pure le bozze dei miei scritti, e la cosa mi emoziona pure!!! Poi su Amazon trovo tantissimi e-book in inglese anche recenti, a costo zero…
      L’importante è che sono contenta!! 🙂

      Mi piace

      1. ma scherzi? forse oggi anche io mi orienteterei sul kindle, ma soprattutto va bene quel che va bene per te e vedrai che svolta sul peso e la libertà di lettura. ma già lo sai da sola. con tutto che io continuo a leggere e adorare la carta stampata, il mio ebook reader viene prima anche dell’aifò o qualsiasi altro oggetto in casa piû o meno tecnologico. sono proprio contenta che ti sei fatta questo regalo! ultima curiosità, l’hai preso on line o si puó prendere anche fisicamente?

        Mi piace

  2. sapevo di quello di Giorgia, non di quello di Romina…e il Tuo, quando lo sarà? Io preferisco il cartaceo, ma avendo sempre con me il tablet, credo che me li procurerò…un abbraccio

    Mi piace

    1. Cara Rita, il mio quale: una versione e-book dei 4 già scritti, oppure il libro sulla mia esperienza con il cancro (una bozza c’è…)? Comunque è inevitabile che prima o poi dovrò fare uscire qualcosa in e-book!!! 🙂

      Mi piace

  3. L’alta tecnologia è bella e avvincente non c’è niente da dire.
    Ma la sottoscritta ama toccare le pagine e sentire quel sibilo del foglio che gira, volta ad una nuova riga, mmhh no non fa decisamente per me, ho dei bei limitoni, che ci sono, ci sono eccome se ci sono. Ottima scelta, mi sembra di conoscerla l’autrice di quel libro, tipa tosta nèèèè!!!
    Bacin bacetto
    4p

    Mi piace

  4. Per quanto io non sostituirò mai completamente gli e-book al libro di carta, ribadisco per l’ennesima volta che i libri in formato elettronico (e i loro reader ^^) sono una grande invenzione.
    Risparmi carta, denaro e…peso in valigia!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...