Pubblicato in: cancro, cancro allo stomaco, vivere senza stomaco

Stupirsi da soli

Giorni fa mi è capitato di raccontare del cancro a una persona che mi conosce da tempo, ma che non sapeva del mio problema.

Ho iniziato dicendo: “Io quasi 9 anni fa ho avuto…” e mentre raccontavo ho avuto come un flash, un’immagine nella mente, i fogli di calendario che si sfogliavano velocemente, il tempo lunghissimo che effettivamente è passato, la vita alla quale ormai mi sono abituata e che da un certo punto di vista ormai mi sembra essere stata sempre così. E io stessa sono rimasta sorpresa. Ma davvero è passato così tanto tempo?

Forse mi sono stupita, perché quando ci si sente dire che si ha il cancro, succede che il tempo si ferma, le persone sembrano parlare al rallentatore, le voci sono lontane, attutite,  mentre nella mente passano dolore e paura, sensazioni difficili da dimenticare.

Evidentemente però quando poi le cose per fortuna vanno bene, il tempo riprende a scorrere normalmente, magari uno non ci fa nemmeno caso.

Pian piano la vita ritorna molto simile a quella normale, specie quando i controlli si fanno ogni anno.
Si ritorna a pensare al lavoro, alla sveglia presto la mattina, a cosa cucinare … 🙂
E il pensiero c’è sempre naturalmente, ma aumentano i giorni in cui se ne sta assopito, sepolto sotto cumuli di quello che chiamiamo normale amministrazione. Così succede che si pensa sempre meno a quel giorno in cui la paura è diventata ENORME. Al giorno in cui un organo che aveva sempre funzionato bene ha deciso di aver esaurito il suo compito.

Poi basta un niente, è bastata la mia stessa frase che ho pronunciato senza nemmeno starci a pensare troppo e ho avuto una visione oggettiva della cosa: a luglio saranno 9 anni…9 anni… 9 anni!

Annunci

15 pensieri riguardo “Stupirsi da soli

  1. Nove anni sono tanti. Io a volte mi chiedo quanto tempo avro’? E cosi’ mi scoccia perdere anche solo un minuto. Ci saro’ ancora tra un anno, o tra due? Quante tegole dovranno ancora cadermi in testa? Passera’ mai la nausea? Quando finiro’ di fare la chemio? Quando ricomincera’ la vita ‘normale’? Certo, nove anni… E ancora tanti davanti. Un’altra vita.

    Mi piace

    1. Cara lo sai che i tuoi pensieri sono stati i miei stessi per tanto tempo? Non volevo sfogliare il calendario del 2005 per vedere le bellissime immagini, perché mi ostinavo a voler vedere mese dopo mese, per avere così la certezza di esserci ancora. Compravo (e compro) un sacco di libri per credere sempre di poterli leggere tutti. Piccoli riti scaramantici, che fortunatamente hanno funzionato. e io mi ci sono aggrappata fin troppo. Anche per me la chemio sembrava non finire mai… Io ti faccio un grandissimo in bocca al lupo. Dal cuore.

      Mi piace

    1. Ho letto l’articolo ed è bellissimo, profondo e scava dentro sentimenti che ci teniamo sempre dentro per tutta la vita dal cancro in poi. Grazie Luciana per avermelo segnalato, è veramente da stampare e conservare…

      Mi piace

  2. Che bellooooo questo post, è bellissimo.
    E quanti ne passeranno, ma ti vedi vecchiettina, col bastoncino, i tuoi bellissimi anfibi ad un concerto, (concedimela dai), evvabbè il concerto si può sempre guardare comodamente in poltrona in tv o sul pc. Evvvaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    4p

    Mi piace

    1. Già carissima, mi sa che pian piano i concerti mi toccherà guardali seduta in poltrona. Ma sempre con una grandissima emozione nel cuore. Perché la musica è la mia vita. Un abbraccio e grazie!!!

      Mi piace

  3. Bel post Rosie…..una delle rare volte in cui il tempo che passa non significa solo e soltanto ” invecchiare” ……con l’augurio di ancora tanti e tanti “9 anni”……

    Mi piace

    1. E’ vero Cris, sembra così lontano eppure eravamo noi con le nostre paure e le nostre ansie, che per fortuna non ci hanno impedito di continuare a vivere e di fare tante belle esperienze (tra le quali annovero anche quella di esserci conosciute!)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...