Pubblicato in: passeggiate

E sono scappata verso i laghi

Non ho scritto per tanto tempo sul blog per una serie svariata di motivi: impegni, problemi da risolvere, e quant’altro.
Ma finalmente oggi era una giornata stupenda e sono riuscita a trovare un paio d’ore per rilassarmi.
Ne abbiamo approfittato per andare a fare un giro verso i laghi e per goderci un po’ di sole.
Prima siamo andati su verso il Lago di Nemi, a dare un’occhiata alla bellezza di questi luoghi.

Lago di Nemi

Veramente abbiamo atteso così tanto questa primavera che ora che è arrivata sembra quasi incredibile…

Lago di Nemi 2

Dopo esserci fermati a rimirare il panorama, siamo scesi giù verso il lago di Albano ed era bellissimo:

Lago di Albano

Il ritorno a casa è stato molto piacevole, dopo aver fatto scorta di sole, riflessi d’acqua e verde.
Spero tanto che possano venire tante giornate belle e serene che sono la cosa di cui ho più bisogno! 🙂

Annunci

19 pensieri riguardo “E sono scappata verso i laghi

  1. Epperò che bella gitarella fuori porta.
    Io pigrona, con quella bellissima giornata, ho ronfato. Sono particolarmente stanca, giù di corda e mi fanno male le gambette. Faccio la spiritosa, ma speriamo che anche il mio umore si alzi come la temperatura di queste nuove giornate.
    Scarpette normali con una leggera zappettina, l’equilibrio dovrebbe essere strarassicurato.
    4p

    Mi piace

  2. Ops, volevo scrivere zeppettina, mi mancano solo le zappe ai piedi, che scema che sono, mò rido come una pirlona sola soletta. Ma va che la vita è ben strana………….
    4p

    Mi piace

  3. Sai, mia mamma veniva da un paesino microscopico sul lago di Bolsena e i genitori di Maschio Alfa hanno una casa sul lago di Vico. Il lago di Bolsena lo amo. Sai che girano moltissime leggende interessantissime su quel lago? Sono certa ti piacerebbero. In fondo, in una delle due isole è stata tenuta prigioniera la regina Amalasunta già attorno a questo fatto girano molti miti. Poi altri sono nati attorno al fatto che, come ogni bravo lago vulcanico, difficilmente restituisce quello che inghiotte…e poi anticamente si diceva fosse una delle porte per il regno di Agarthi…Il lago di Vico non è lontanamente all’altezza (ma io non faccio testo, sono di parte…) ma val bene una gita. Nemi non lo conosco, devo assolutamente andare….Mi piacciono molto, i laghi, hanno quell’alone di malinconia profonda e mistero che mi attrae molto…

    Mi piace

    1. Bello bello conoscere queste leggende…a Bolsena sono stata a giugno dell’anno scorso e ci tornerei volentieri… e non per niente ho passato un’ora in un negozio che vendeva oggettistica “magica” per portarmi a casa qualche ricordo…
      Anche a me piacciono tanto i laghi…

      Mi piace

  4. Quanto sono rigeneranti queste gite in mezzo alla natura, per fortuna non serve andar lontano per trovare luoghi di pace e serenità!
    Bellissime le foto, la prima in particolar modo mi piace molto 🙂

    Mi piace

    1. Grazie cara. A me devo dire che dopo giorni stressanti ha fatto molto piacere trovare un angoletto sul lago di Nemi dove eravamo da soli, con il sole, e il rumore degli insetti che ronzano, la pace totale!!!

      Mi piace

  5. Rosie, ma tu hai letto PAN? A proposito del lago di Nemi: devi assolutamente leggerlo! A me lo regalò una lettrice di blog, collega di malattia, che due anni fa “partì”, come aveva scritto lei stessa, “a caccia di altri arcobaleni”. La penso spessissimo, anche grazie a Pan. Lo devi leggere. Sono sicura che lo capiresti!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...