Pubblicato in: diario, scrittura

Se potessi vivere un sogno in questo momento…

…sicuramente sarei in un posto che potrebbe essere Bruges, ma forse ancora meglio Amsterdam:

Amsterdam 1996

Sarei in giro con una grossa borsa a tracolla di quelle tipo postino. Cercherei un angolino tranquillo, una panchina, magari nel Vondelpark come ho già fatto tanti anni fa ed estrarrei dalla borsa un quaderno di quelli grossi con la copertina nera e gli angoli rossi (ne avevo uno così da giovanissima…) e una penna nera di quelle con il tratto scorrevolissimo.
E me ne starei lì ore a scrivere, per finire le storie che ho in sospeso, per dedicarmi a qualcosa che mi piace e che mi fa stare bene e che continuo a trascurare a causa della stanchezza che avverto al pomeriggio dopo il lavoro, dovuta tra le altre cose alla digestione complicata e alla sonnolenza associata ad essa.-

Mi manca scrivere, mi manca sentirmi soddisfatta per aver messo su carta quello che spesso a parole non riesco a dire.
Ma magari iniziare a sognare qualcosa di questo tipo può aiutarmi a ritagliarmi un angolo tranquillo.
Certo se abitassi in una città incantevole come quelle sopracitate sarebbe tutto più facile, invece di avere come scenario quotidiano una cittadina di periferia squadrata e priva di ogni attrattiva che certo non stimola la fantasia..

(Mi sa che da questo post si intuisce che sto leggendo un libro sulle sorelle Brontë e sulla loro passione per la scrittura… :), che non dico mi piacerebbe emulare, ma se non altro sarebbe bello potermi dedicare ad essa quando mi va… )

Annunci

10 pensieri riguardo “Se potessi vivere un sogno in questo momento…

  1. Bellissimo post! Adoro sognare e leggere/scrivere aiutano a farlo anche dalle nostre cittadine più o meno desolate. Se poi stai leggendo le sorelle Brontë allora sognare è assolutamente d’obbligo! …chissà che magari da quelle pagine non nasca qualche idea o ispirazione nuova! Buona lettura!!

    Mi piace

  2. Se potessi vivere un sogno lascerei la vita della capitale per dedicarmi a qualche attività manuale in un bel paesino di provincia…che bello sognare. E il tuo sogno è così vivido che io ti ho vista, lì, sulla panchina a scrivere…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...