Pubblicato in: addii, arrivederci, cancer bloggers, cancro, cancro allo stomaco, morte

Arrivederci, Giovanni.

Arrivederci Giovanni Chioetto

Avevo già scritto un post, oggi. Ma ho aperto di nuovo il blog, per ricordare un caro amico, un blogger, ma che in realtà è stato molto di più, incredibilmente importante per me e per tante altre persone.

Giovanni, l’autore del blog http://chiamablog.blogspot.it/ 

Caro Giovanni, la cosa più triste per me è essere qui a scrivere un post per dirti arrivederci come tante volte tu hai fatto con gli amici del nostro gruppo che ci hanno lasciato.

Non voglio credere che sia un addio, sarà solo un arrivederci.

Mi dispiace molto non essere riuscita a conoscerti di persona. Ti ho incontrato sul web a gennaio 2012, e sono rimasta colpita, un altro blog che parlava di tumore allo stomaco!

https://camdenrosie.wordpress.com/2012/01/31/un-blog-interessante/

Preside in pensione e volontario attivo a Padova, dopo qualche mese e dopo una mia email, sei entrato nel nostro gruppo Facebook e hai capito quanto avresti potuto arricchirlo. Pian piano il tuo blog si è trasformato in una sorta di manuale scientifico ricco di informazioni sul tumore allo stomaco, spesso rare da trovare. E infatti, instancabile, hai tradotto moltissimi articoli inglesi e americani, anche del sito No Stomach For Cancer, sull’argomento. Il blog di un paziente informato, è diventato il sottotitolo del tuo diario online, e hai trasmesso la tua informazione e profonda cultura a tutti noi.

Mi ricorderò con un sorriso di tutte le volte in cui nel blog hai citato le nostre iniziative, il gruppo e l’associazione, lasciandomi sempre commossa, soprattutto quando hai parlato del mio matrimonio, una bellissima sorpresa.

Mi ricorderò con un sorriso dei commenti ironici e pungenti che facevi sulle foto che mettevamo nel gruppo dopo ogni Passeggiata Annuale sui Tumori allo Stomaco. C’era sempre una battuta scherzosa su di noi, un qualcosa per buttarla a ridere con tutta la tua simpatia.

Mi ricorderò con dolcezza dei tuoi messaggi di arrivederci per tutti gli amici del gruppo che sono giunti alla fine del loro percorso. Sempre scritti con una sensibilità straordinaria.

Adesso tocca a noi dire arrivederci Giovanni. Ma è solo un arrivederci, sia chiaro. Che tanto nessuno di noi ti potrà mai dimenticare.

Ti avevo promesso che il 31.12.2015 avremmo brindato tutti insieme con te ad un altro anno, anche se lontani.
Io lo farò lo stesso.
Arrivederci Giovanni, lo dico ancora una volta, pensandoti.
Conoscerti è stato un altro dei doni meravigliosi che ho ricevuto dopo l’esperienza del cancro.

Annunci

6 pensieri riguardo “Arrivederci, Giovanni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...