Pubblicato in: cancro allo stomaco, conseguenze gastrectomia totale, vivere senza stomaco

Tutto bene ma anche no, a volte

E così ho appena festeggiato 11 anni di vita senza stomaco (in realtà da festeggiare su questo non ci sarebbe proprio nulla, casomai è l’idea degli 11 anni vissuti in più dal momento drammatico della diagnosi di cancro, la vera cosa da festeggiare).
E poi arrivano a sorpresa le giornate come oggi in cui una nausea fortissima si è fatta viva in diversi momenti della giornata, riportandomi concretamente al pensiero che sì, ok è passato tanto tempo, sono fortunata, ecc. ecc. Ma una nausea così forte non può non ricordarmi la mancanza sempre ben evidente di un organo che a qualcosa doveva pure servire.
E realizzo impietrita che ho girato intorno a questo pensiero tutti i giorni, a volte con costernazione, dolore, impotenza, accettazione, sgomento, fastidio e perfino indifferenza qualche rara volta, per oltre 4.000 giorni della mia vita, un tempo lunghissimo in effetti.
Certo potrei prendere un farmaco antinausea stasera, e forse se continua lo farò, ma è la sensazione di malessere che mi ha accompagnata tutto il giorno a darmi fastidio.
Sono giornate passeggere per fortuna, la maggior parte del tempo in realtà le mie giornate sono abbastanza normali a parte la stanchezza. Però quando mi accompagna questa nausea, la cosa più semplice che mi viene voglia di fare è appoggiarmi al mio Totem di cuscini sul letto e scivolare nel sonno.
Tanto lo so che per fortuna poi la nausea passa…

Annunci

6 pensieri riguardo “Tutto bene ma anche no, a volte

  1. Cara cara cara Rosie … la nausea passa, come passano i giorni e come sono passati 11 anni. Per fortuna quello che non passa è la tua presenza sul tuo blog, che sono sicura mi farà compagnia nella mia vita ❤

    Mi piace

  2. Brutta bestia la nausea…..per altri motivi l’ho provata costantemente giorno, e anche di notte, non era un gran che meglio. Che periodo “quel periodo” , la nausea che si accompagnava …basta va….
    Mi dispiace ma vedrai che passa perché deve passare.
    Mia cara, qua a Balestrate fa un caldo pazzesco, non ne posso più, giorno e notte non c’è tregua, vampate uff……stamattina al mare tirava un po’ di tramontana sul tardi ma c’è una lotta tra scirocco e tramontana che non si capisce. Ti abbraccio fortissimamente
    4p

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...