Pubblicato in: diario, vivere senza stomaco

Girando i giorni sul calendario

Non ho scritto per un po’, ma nel frattempo sono riuscita a risolvere alcuni problemi e, girando i giorni sul calendario (beh più che altro questo si faceva in passato quando esistevano calendari diversi da quelli attuali, ad esempio quelli con i fogli staccabili, sempre più rari), mi sono accorta che siamo già alla fine di ottobre.
Per rimanere in atmosfera mi sono presa una retina di castagne, da mangiare con moderazione per non fare esplodere la glicemia, che per fortuna sta tornando nella norma.
image

Per il resto in questo periodo il lavoro mi impegna molto e difficilmente riesco a fare altro che non sia riposare o uscire a fare una passeggiata nel pomeriggio. Questo mi dispiace un po’ perché ho sempre bisogno di momenti in cui esprimere qualche idea creativa ma non riesco più a trovarne, o meglio a sentirmi nello stato d’animo più adatto.

Per il prossimo mese ho deciso di accettare una sfida che fino a qualche anno fa avrei ritenuto impensabile, adesso ho deciso di provare e di vedere se riesco ad affrontare degli impegni come una persona (quasi) normale.
Intanto però mi godo questo lungo weekend. Anche se non ci sarà possibile fare un viaggio, adoro comunque le atmosfere di questo periodo.
Tanto per gli altri pensieri c’è sempre tempo…
image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...